TRAKKER

Produttività e sicurezza in condizioni estreme

Trakker è una macchina progettata per soddisfare tutti i tipi di missione estrema fuori strada su ruote dalle 18 alle 72 tonnellate.
La vera innovazione del nuovo Trakker è la nuova cabina, nata per migliorare il comfort di guida e la vita a bordo, elementi ormai riconosciuti di fondamentale importanza per la produttività e la sicurezza. La nuova gamma Trakker è più ampia che mai, sia con guida a sinistra che a destra, consentendo al cliente di personalizzare il veicolo per ogni specifica missione. La gamma comprende due tipi di motore (Cursor 8 e 13) e due modelli di cabina (AD e AT).
Gli autocarri rigidi Trakker sono disponibili nelle configurazioni 4×2, 4×4, 6×4, 6×6 e 8×8 con potenze da 310 a 500 CV.
I trattori Trakker sono disponibili nelle configurazioni 4×2, 4×4, 6×4 e 6×6 con potenze da 360 a 500 CV.
Il nuovo Trakker è stato progettato per facilitare le operazioni di allestimento attraverso un’ampia disponibilità di trasmissioni e prese di forza, oltre che connessioni elettriche disponibili sia all’interno della cabina che sul telaio e il modulo di espansione aperto CAN data bus.

Il nuovo Trakker riduce inoltre i costi di manutenzione abbassando i tempi di fermo macchina grazie ad intervalli di cambio olio motore estremamente elevati (uno all’anno in media) e con una diagnostica di bordo veloce e accurata. Quanto alle motorizzazioni, una caratteristica del nuovo Trakker è la gamma di motori Cursor, un punto di riferimento in termini di coppia, durata, manutenzione e costi d’esercizio: questi motori consumano – a seconda delle missioni – dal 2 al 5% in meno rispetto alle già economiche versioni Euro 3.